PRClick

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

martedì 20 marzo 2012

Sfruttare le autostrade per i pannelli fotovoltaici (da Repubblica)

Luciano Paoletti è un inventore brevettuale, ed è la mente dietro un'idea semplice quanto geniale: ovvero l'utilizzo delle aree spartitraffico delle autostrade come basi per installazioni fotovoltaiche, per non occupare spazio in campi aperti, destinabili ad altre funzioni. Il progetto è scalabile e ingegnerizzabile a seconda delle destinazioni di impiego. In Italia "abbiamo più di seimila km di autostrade", dice Paoletti, tutte zone atte a ospitare la tecnologia. Durante le ore notturne, le barriere solari sono illuminate da led  autoalimentati, che tracciano i contorni della strada e definiscono il percorso con chiarezza. Ci sono varie tipologie di pannello, a seconda della presenza di luce solare più o meno intensa nella zona di riferimento. Il progetto comprende anche dei rilevatori di traffico veicolare, che inviano informazioni ai Gps in grado di monitorare con precisione la densità della circolazione.
FONTE: http://www.repubblica.it/tecnologia/2012/03/19/foto/l_autostrada_a_pannelli_solari-31848703/1/

1 commento:

Palato Capriccioso ha detto...

http://www.zetagi.net/zenergy.php questa è l'azienda che detiene il brevetto del sistema d'integrazione del pannello, un brevetto di Sistema. Quello di Paoletti è una delle possibili applicazioni del brevetto di sistema...è pazzesco che uno così si spacci per innovatore e che la gente lo creda tale quando non lo è.