PRClick

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

mercoledì 14 marzo 2012

Le 'app' che salvano la mamma (da Repubblica)

Delegare, parola magica difficilmente reperibile nel vocabolario materno. A rendere un po' più facile la vita delle genitrici h24, purché connesse, ci pensano le app ideate per loro, che permettono di sfruttare telefonini e iPad per coordinare incombenze familiari, annotare verdura, caffè e detersivi da comprare senza timore di perdere il post-it, ricordare a che ora andare a prendere i figli e altro ancora. L'ultima arrivata si chiama "Save the mom" ma parla italiano. E' una piattaforma web e mobile pensata da una imprenditrice mamma, Sara Baroni, lanciata nei giorni scorsi sul canale web del mensile femminile Myself e ora disponibile gratis su iTunes. Tiene le interminabili liste delle cose da fare - spesa compresa - ricorda chi è dove e a che ora, coinvolgendo l'intera famiglia, aggiornata costantemente su una bacheca in tempo reale. Fa ordine nel caos degli incastri quotidiani, a patto che anche papà e figli collaborino, aggiornando il calendario condiviso. Ma la mamma, per "salvarsi", può contare anche su diversi altri salvagenti tecnologici: il mercato delle app, specialmente oltreoceano, è sempre più attento alle esigenze delle smartphone mom e ce n'è un po' per tutti i gusti, dalle più concrete per aiutare a tenere aggiornata l'agenda mentale, a giochi, ninnananne, senza tralasciare le ricette dell'ultimo minuto. Qualche suggerimento? Partendo dalla dolce attesa, quando dubbi, ansie o curiosità riempiono le giornate si può cominciare a familiarizzare serenamente con l'idea di ingrandire la famiglia con Igravidanza per iPhone, a pagamento su iTunes, ma disponibile anche per Android. In italiano, informa sui temi più ricorrenti, ha un calendario della gestazione, una lista di nomi, individua gli ospedali più vicini via gps, oltre a fornire bilancia e "contrazionometro". Con Pregnancy Fitness, a pagamento per Android e iPhone, chi vuole tenersi in forma nei fatidici nove mesi trova consigli su uno stile di vita ed esercizi approvati da medici e ostetriche. Poppate, latte materno o artificiale, peso, pannolini: Easy baby - breastfeed, in italiano, tiene conto di tutte le attività che coinvolgono il bambino nei primi mesi, permettendo di avere tutto sott'occhio in ogni momento.  A pagamento, su iTunes. A cena fuori, da amici senza prole, e ci si è scordati il baby monitor? Ci pensa il telefonino. Babymonitor and alarm è l'app per Android (Babyphone per iPhone) che trasforma il cellulare in una radiolina per controllare il sonno del pupo e chiamare se il piccolo piange. E per aiutare il piccolo a dormire, l'app White noise crea, ovunque, rumori di sottofondo. Dalle onde alla pioggia, ai grilli... Per iPhone e Android...(CONTINUA)
di alessia manfredi
FONTE: http://www.repubblica.it/tecnologia/2012/03/14/news/applicazioni_per_aiutare_mamme_impegnate-31453839/

Nessun commento: