PRClick

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

giovedì 26 gennaio 2012

Recensione del DVD del film "Grandi Magazzini"

- Grandi magazzini, recensione del DVD
Titolo: Grandi Magazzini
Regia: Castellano & Pipolo
Produzione: CECCHI GORI
Data di Pubblicazione: 27 aprile 2004
Genere: Commedia
Cast: Enrico Montesano, Alessandro Haber, Laura Antonelli, Renato Pozzetto, Nino Manfredi, Leo Gullotta, Lino Banfi, Massimo Boldi, Michele Placido, Ornella Muti, Paolo Panelli, Paolo Villaggio, Massimo Ciavarro, Gigi Reder
Durata: 100 minuti
Formato video: 1,66:1
Formato audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
Colore: Sì
Lingue: Italiano
Sottotitoli: Italiano per non udenti
Contenuti: interviste
ISBN: 8017229428845
"Grandi Magazzini" è un film corale realizzato nell'anno 1986, che vede la partecipazione di molte tra le più celebri star del cinema comico italiano degli anni Ottanta.

La pellicola narra l'atmosfera che si vive nei "Grandi Magazzini" in una movimentata giornata di lavoro. Assistiamo a una serie di brevi vicende che hanno come protagonisti vari interpreti: dal mendicante all'attore famoso, dalla guardia distratta al ricco proprietario, dal fattorino all'addetto delle pulizie (scambiato per il figlio del proprietario dei "Grandi Magazzini"). Un puzzle di tanti episodi divertenti basati sulle idiosincrasie dei personaggi e sui loro tic.


Descriviamo qui sotto alcuni personaggi.

Evaristo Mazzetti: è l'addetto alle pulizie dei Grandi Magazzini. Per fare un piacere al collega De Rossi accetta di sostituirlo come commesso al reparto sanitari, non sapendo che il ragazzo deve trenta milioni a un usuraio di nome Puccio, e che in realtà De Rossi è il figlio di Gruber, proprietario dei Grandi Magazzini.

Il Direttore dei Grandi Magazzini: burbero e concentrato soltanto sul lavoro, dopo aver trattato con distacco per tutto il giorno la sua segretaria, a fine giornata si ravvede invitandola a cena, scoprendo che la donna aspettava quell'invito a cena da anni.

Fausto Valsecchi: un addetto alle consegne dei Grandi Magazzini. Nel corso della giornata, vessato dal suo capo, sarà coinvolto in varie situazioni: una portinaia pignola non gli permette di prendere l'ascensore per trasportare un enorme televisore perché vietato ai fornitori, un doberman finirà per assalirlo ed una coppia di coniugi lo coinvolge nelle loro liti.

Corrado Minozzi: ex carabiniere addetto alla sorveglianza dei Grandi Magazzini. Chiamato all'ordine dal Direttore per negligenza, promette che non si farà scappare più ladruncoli, ma durante la giornata si farà prima fregare sotto gli occhi una bici, e dopo si farà rubare una radio da un ladro che imita perfettamente Radio Rai.

1 commento:

Lavia ha detto...

Film che nona vevo intenzione di vedere, ma ora.. chissà .. :-)