PRClick

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

mercoledì 30 novembre 2011

Plagiato il comico "linguista" napoletano Enzo Fischetti


Autoradio 468x60
Enzo Fischetti, il comico-professore partenopeo noto per le sue classiche “lezioni di napoletano”, accusa il programma "Zelig" di aver invitato un personaggio che lo ha plagiato. Infatti, domenica sera, il comico (sempre napoletano) Sasà Spasiano, ha incarnato quasi lo stesso personaggio, modificando, a suo dire, solo qualche battuta.
Come nasce lo sketch?
«Sono anni che faccio questo personaggio che si erge a docente della grammatica napoletana. La prima volta, fra l'altro, proprio a Zelig, poi sono stato a Buona Domenica su Canale5, a Cominciamo Bene su RaiTre e, quest'anno, a I Love Italy su RaiDue. Tutti questi filmati sono su You ube da tempo, visualizzati da quasi quattrocentomila persone».
Domenica sera, a Zelig off, Sasà Spasiano, napoletano come lei, ha interpretato quasi il suo stesso personaggio. Conosce Spasiano personalmente?
«Sasà Spasiano è napoletano, sì, ma da una vita è a Rimini. Ci siamo incrociati in poche occasioni. Ha fatto praticamente lo stesso personaggio. Le battute non erano proprio identiche, ma l'idea è comunque la mia».
Come ha fatto ad accorgersene?
«Ho ricevuto tanti sms sul telefonino, su Facebook. Il mio cellulare è praticamente impazzito, mi chiamavano persone e amici dicendomi tutti la stessa cosa. Non ero davanti alla tv ma, fortunatamente, registro tutte le puntate di Zelig e mi sento di dire che Sasà ha cambiato solo alcune parole. Poi quando spiega la grammatica, lo fa esattamente come faccio io».
E la sua agenzia cosa ha fatto?
«L'agenzia ha chiamato Mediaset, penso che informerà il responsabile di Zelig invitandolo ad evitare che nelle prossime puntate Sasà Spasiano possa fare di nuovo recitare quella parte. Il problema principale è che in Campania molti mi conoscono per questo ''linguista'', ma fuori regione, non conoscendomi, potrebbero pensare che a copiare sia stato io!».
Lei, personalmente, cosa pensa di fare?
«Gli scriverò una lettera. Se la situazione non si risolve, procederò per vie legali».
a cura di riccardo volpe
FONTE: http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/spettacoli/2011/29-novembre-2011/fischetti-zelig-copiano-mie-lezioni-napoletano--1902351545916.shtml

Nessun commento: