PRClick

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

venerdì 28 ottobre 2011

Tra un pò di tempo, sarà possibile spiare i nostri sogni

Ciò che attrae dei sogni e di tutta l’attività onirica è l’intimità e la personalità. Solo la persona che sogna potrà ricordare, e nessun altro. Nei sogni si nascondono paure, speranze, obiettivi irrealizzati e, perché no , scene della vita quotidiana. Se qualcuno ci dicesse che il risultato della nostra attività onirica potrebbe essere spiato ci turberebbe non poco.
In verità, bisogna dire che, a breve, spiare i propri sogni sarà possibile grazie a una semplice risonanza magnetica. Alcuni neuroscienziati tedeschi, del Max Planck Institute of Psychiatry di Monaco si sono concentrati su quelli che vengono chiamati ‘sogni lucidi’ ossia quelli in cui le persone sono coscienti del fatto che stanno sognando. Non capita spesso, infatti, ma può accadere che ci si rende conto che si sta sognando.
Gli studiosi si sono soffermati sul ‘sonno lucido’ in quanto è molto difficile monitorare sperimentalmente l’attività onirica spontanea. Grazie a molto studio, gli studiosi tedeschi sono arrivati a decifrare i contenuti del sogno, grazie proprio a metodi di neuroimaging del cervello applicati alla polisonnografia.
FONTE: http://www.vivicool.it/19751/hi-tech/a-breve-anche-i-sogni-potranno-essere-spiati.html

Nessun commento: