PRClick

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

martedì 20 dicembre 2011

Viaggio nella segreta e chiusa Corea del Nord

Nel 2011 il fotografo dell’Associated Press David Guttenfelder ha fatto cinque viaggi in Corea del Nord e ha scattato numerose fotografie che ritraggono la vita quotidiana nel Paese. Anche sul Post avevamo pubblicato uno dei suoi reportage, quello che era stato realizzato a maggio. A ottobre Guttenfelder è tornato in Corea del Nord, accompagnato dalla responsabile della redazione di Seoul (la capitale della Corea del Sud) di Associated Press, e anche questa volta le sue foto sono state pubblicate su molti giornali occidentali.
FONTE: http://www.ilpost.it/2011/11/09/foto-guttenfelder-corea-nord-autunno/
Ecco alcune considerazioni di David Guttenfelder:
"Durante un reportage in Corea del Nord il mese scorso io e Jean Lee, il direttore dell’ufficio dell’Associated Press a Seul, abbiamo chiesto di visitare uno dei più grandi centri commerciali del paese: il Grande Magazzino numero 1 di Pyongyang. Dentro il grigio e affollato edificio a quattro piani le merci erano accatastate su scaffali tutto intorno a noi. C’erano piramidi traballanti di stivali contro la pioggia, e decine di reggiseni attaccati con degli spilli a una parete. Una tv su un banco di articoli scontati trasmetteva a ripetizione un video del leader Kim Jong-il a cavallo. Per me era tutto molto strano.
Ma poi ho visto qualcosa di familiare. Ho visto un padre sulle scale mobili con la sua bambina piccola che indossava una giacca rosa acceso. Quando stavano per arrivare al quarto piano l’uomo ha sollevata la bambina in aria prendendola per i polsi e poi l’ha appoggiata sull’ultimo gradino. Era qualcosa di così naturale, così universale. Ho delle figlie piccole e quando siamo in ascensore faccio esattamente la stessa cosa. Ho sentito che c’era qualcosa ad accomunarci e ho scattato una foto".

imagebam.com imagebam.com imagebam.com imagebam.com

Nessun commento: