PRClick

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

mercoledì 2 novembre 2011

Le foto rubate di Scarlett Johansson erano per l'ex marito

Scarlett Johansson ha parlato a Vanity Fair delle foto rubate dall’hacker che sta ora rischiando ben 121 anni di galera e ha sciolto la domanda che tutti si sono posti quando hanno visto le foto: a chi erano destinate? Ecco il nome del fortunato vincitore: Ryan Reynolds. Scarlett Johansson ha infatti dichiarato: "Sono vecchie, risalgono a circa tre anni fa. Erano destinate a mio marito. Io conosco i miei angoli migliori. Non c’era niente di male, non è che stessi girando un porno. Anche se non c’è niente di male anche in un porno." Tre anni fa l’attrice era ancora sposata con Ryan Reynolds il quale, anche in caso di lontananza, poteva evidentemente beneficiare di tutti i privilegi che lo stare con una simile bomba sexy comporta. La dichiarazione rilasciata da Scarlett fa facilmente sorgere una nuova domanda: come mai ci tiene così tanto a specificare che non c’è nulla di male nel girare un porno? Non sarà mica che potremo presto vedere anche un video hard di Scarlett Johansson, dopo quello di Belen? Di sicuro però i maschietti invidieranno l’ex marito, Ryan Reynolds che ha avuto l’onore di vedere in anteprima le foto di Scarlett nuda e che probabilmente riuscirà ad avere nuove foto hot dalla sua nuova fidanzata: Ryan ha infatti una relazione con Blake Lively, attrice anche lei dedita ad autoscatti hot.

Nessun commento: