PRClick

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

venerdì 21 ottobre 2011

Truman Show: un'intera vita mandata in diretta

The Truman Show è un film del 1998, interpretato da Jim Carrey e diretto da Peter Weir. La pellicola, premiata con un Golden Globe, è ispirata alla tendenza di raccontare la vita in televisione mediante i reality-show, prefigurando uno scenario paradossale portato all'estremo.
Il film narra le vicende di Truman Burbank, un impiegato bancario trentenne, il quale ignora che tutti i minuti della sua vita siano il soggetto di uno show televisivo chiamato "The Truman Show". Lo spettacolo televisivo si basa proprio sulla vita di Truman, ripresa in diretta fin dalla sua nascita, quando fu prelevato da una gravidanza non voluta.
La città in cui Truman risiede, Seahaven, collocata su un isola, è infatti un colossale studio televisivo. Tutti gli individui con cui si relaziona Truman sono attori, inclusi i genitori, la moglie e il miglior amico, e tutte le vicende della sua esistenza vengono attentamente pianificate dalla regia; anche il cielo è artificiale (è infatti dipinto), così come il mare, il volgere del giorno e della notte, e i fenomeni atmosferici.
Anche se la sua vita procede tranquillamente, Truman coltiva il desiderio di conoscere il mondo al di fuori di Seaheaven. La voglia di fuggire, incompatibile con il progetto televisivo, metterà in difficoltà i produttori dello show, costretti ad ideare stratagemmi continui per dissuaderlo dallo scappare. Certi inconvenienti tecnici e le gaffes di alcuni attori sempre più incapaci a gestire il carattere di Truman, trasformeranno i sospetti in una drammatica certezza.
FONTE: http://mediavertigo.over-blog.it/article-truman-show--un-intera-vita-mandata-diretta-mondiale-85824207.html

Nessun commento: